MotoGP | Marquez: "Ho dovuto faticare più del previsto"

Share

MotoGP | Marquez:

Rossi è quinto, a 56 lunghezze da Marquez.

Marquez scatta bene allo spegnersi del semaforo rosso, il pilota da battere è uno, Lorenzo, e per farlo bisogna rischiare!

"Ero partito per vincere, non per salire semplicemente sul podio, e quello è stato il mio obiettivo - afferma - Ora ho 16 punti di vantaggio in campionato, che non sono molti ma sono importanti".

"Un altro aspetto era la gestione delle gomme" ha continuato, sottolineando un fattore che l'ha messo in difficoltà nelle gare precedenti. Prova stoica di Valentino Rossi che ha chiuso al quinto posto, nonostante la gamba fratturata. Quarto Maverick Vinales con la Yamaha. "Cruccio, abbiamo inutile un po' nel corso di punti ciononostante per concludere quegli il quale avevo ho avventura il", si difende il macchinista forlivese il quale maledice la scroscio il quale venerdì ha condizionato le libere.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport MotoGp, Marquez ha svelato alcuni curiosi retroscena della sua gara: "ovviamente oggi è stata una bella domenica, abbiamo creato un piccolo gap da Dovizioso ma rimangono ancora quattro gare dove può succedere di tutto. Ringrazio i medici e tutte le persone che stanno lavorando con me". Fino alla gara scorsa eravamo a pari punti e adesso siamo a 16. Settimo posto per Andrea Dovizioso con la seconda Ducati ufficiale.

Prossimo appuntamento con il Moto Gp sarà il 15 ottobre, quando il circus delle due ruote volerà nella terra del Sol Levante, in Giappone sul circuito di Motegi. Nella Moto3 ha vinto (poi penalizzato) Joan Mir, ma sul podio sono saliti i nostri Fabio Di Giannantonio e Enea Bastianini.

FESTA ITALIANA IN MOTO2L'Italia monopolizza la Moto2 con Franco Morbidelli e Mattia Pasini che dopo le scivolate di Misano si sono ripresi alla grande correndo una gara magistrale, lottando fino alla bandiera a scacchi dove Morbidelli ha avuto la meglio. Gli eroi naturalmente sono altri, qui si tratta sempre e comunque di sport, ma Rossi ha dimostrato a tutto il mondo quanto ami questo sport, onorandolo con una corsa tutto cuore.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.