Mostra di Venezia. Charlotte Rampling ringrazia i suoi maestri italiani

Share

Mostra di Venezia. Charlotte Rampling ringrazia i suoi maestri italiani

Il LEONE D'ORO per il miglior film a THE SHAPE OF WATER di Guillermo del Toro (USA), una pellicola di cui già s'è parlato ieri perché ha meritato il premio FUTURE FILM FESTIVAL Digital Award di Bologna, dato nell'ambito della Mostra del Cinema ed assegnato dalla giuria di giornalisti al film che meglio utilizza animazione, effetti speciali e nuove tecnologie.

La 74esima Mostra del Cinema di Venezia si e' conclusa con il pensiero del presidente della Biennale Paolo Baratta alle popolazioni vicine e lontane colpite dalle recenti calamita' naturali e con il grazie particolare alle forze dell'ordine.

La giuria ha inoltre premiato con il Leone d'argento per la migliore regia Xavier Legrand, per la pellicola francese "Jusqu'à la garde".

La Coppa Volpi per la migliore attrice è stata assegnata a Charlotte Rampling per il film "Hannah" di Andrea Pallaoro, mentre come miglior attore è stato premieto Kamel El Basha interprete di "The Insult" di Ziad Doueiri. E non e' mancata da parte di quest'ultima una dedica del premio all'Italia, definita dall'attrice "la mia piu' grande fonte di ispirazione". Premio Orizzonti per il miglior film è stato assegnato a Nico 1988 di Susanna Nicchiarelli. Michelle Pfeiffer ha consegnato il riconoscimento per la miglior sceneggiatura a Martin McDonagh, autore di "Three Billboard Outside Ebbing, Missouri".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.