Mihajlovic gela i tifosi: "Europa? Sarà difficile"

Share

Mihajlovic gela i tifosi:

Domani pomeriggio, allo Stadio Grande Torino, gli uomini di Giampaolo torneranno a prendere confidenza con il terreno di gioco in una trasferta certamente non semplice, ma nella quale potranno dire la loro, come confermato anche dalle quote del match.

La buona notizia è il rientro a pieno regime di Daniele Baselli, che è pronto a collezionare il suo primo gettone da titolare in questa stagione, al fianco di Rincòn in un centrocampo praticamente obbligato date le assenze per infortunio di Obi ed Acquah. In porta toccherà ancora a Puggioni nell'attesa che Viviano possa tornare al 100% per riprendersi il posto fra i pali. "Noi dobbiamo scalare la classifica senza volare troppo con la fantasia".

Manca ormai poco a quello che, in sostanza, diventa una sorta di "secondo esordio" in campionato per la Sampdoria.

Quella contro la Sampdoria è sempre una partita dal sapore speciale per Mihajlovic. "Sono più riposati rispetto a noi perché settimana scorsa non hanno giocato, ma faremo la nostra partita". Sono già decisive, ma pensiamo partita per partita.

Toro-Samp è anche una sfida tra Cairo e Ferrero, due presenti così uguali e così diversi... A Genova ho lasciato tanti amici e la Sampdoria sarà sempre casa mia.

Per quanto riguarda la situazione infortuni, Boyè e Valdifiori sono rientrati in gruppo, mentre Obi ed Acquah - entrambi usciti nella gara contro i campani - hanno svolto lavoro differenziato. Abbiamo recuperato Baselli, speriamo che Rincon riesca a reggere: "per prevenire cose peggiori, in questi giorni sono andato a casa sua a rimboccargli le coperte.". In porta l'ex Psg Sirigu, in difesa Molinaro, Moretti, N'Koulou - in ballottaggio con Lyanco - e De Silvestri. Perchè se uno solo si fa male c'è Gustafson che è cresciuto molto negli ultimi tempi.

"Non l'ho visto sinceramente". "Sono venuto qui con l'aspettativa di continuare a mantenere il mio buono stato di forma, voglio dare una mano a tutta la squadra, essere l'Ansaldi di sempre - ha sottolineato il 30enne difendore argentino, in prestito dall'Inter - Dove preferisco giocare?"

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.