Messina, aliscafo sugli scogli:feriti

Share

Il mezzo, il Cris M., partito alle 20.30 dalla maggiore delle Isole Eolie, era diretto a Salina, ha impattato sugli scogli di Lazzaretto, a Monterosa, forse per un problema tecnico. Tra i 41 passeggeri, isolani e molti turisti, ci sono alcuni feriti lievi, nell'impatto una donna in stato di gravidanza si è fratturata una gamba.

Il ferito grave, con trauma cranico, è arrivato a Lipari con la m/n Paloma ed è stato trasferito in ospedale. Il medico Giorgio Giuffrè ha allertato infermieri reperibili per l'emergenza e anestesisti.

Nel contempo, è in corso il trasferimento dei feriti al porto dove vi sono le ambulanze che li trasferiranno al pronto soccorso. La Cp che ha avviato le indagini, ha anche prelevato un medico nel porto di Sottomonastero ed è stato trasportato a bordo dell'aliscafo. Il servizio del 118 lo ha coordinato il dottor Vincenzo Geraci che è ancora a bordo. E' stato portato anche lui al pronto soccorso. L'aliscafo è ancora sugli scogli di Monte Rosa: non rischia il naufragio, ma dovrà finire in cantiere per i danni riportati a poppa.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.