Messico: ucciso uno degli assistenti alla produzione di Narcos

Share

Messico: ucciso uno degli assistenti alla produzione di Narcos

Narcos è una Serie Tv che racconta la vera storia del traffico di cocaina tra Europa e Stati Uniti negli anni ottanta. Carlos Muñoz Portal, 37 anni, assistente di produzione di Netflix, si trovava in Messico per individuare la location della quarta stagione della serie "Narcos".

Il corpo crivellato di colpi - secondo quanto riportato da Il Messaggero - è stato trovato in una strada del comune di Temascalapa (nello stato del Messico) dentro il bagagliaio della sua macchina, hanno precisato i media.

Visto che la zona non è molto abitata, al momento non abbiamo testimoni.

"Forse i responsabili dell'omicidio hanno pensato che stesse raccogliendo informazioni sulle zone del cartello e hanno seguito la sua auto".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.