Mercedes: Bottas, arriva il rinnovo per il 2018

Share

Nessuna sorpresa, per carità: dopo l'ottima stagione sin qui disputata, per Valtteri Bottas il prolungamento del contratto con Mercedes sembrava una pura formalità. Tutti si aspettavano che sarebbe stato 'la guardia' di Lewis Hamilton (e in effetti ora lo sta facendo), ma Valtteri ha sorpreso tutti nella prima parte di stagione andando a vincere anche 2 gare in Russia e Austria. E' incredibile il supporto che ho ricevuto da ogni membro del team e dai tifosi. Il team assumendomi per il 2017 ha creduto nelle mie abilità e questo rinnovo mostra che mi sono guadagnato quella fiducia.

Bottas ha fin da subito stupito tutti per la costanza dei suoi risultati, come ha confermato il team principal della Mercedes Toto Wolff. Come pilota, ho avuto modo quest'anno di crescere ed imparare molto, potendo anche mettere da parte alcuni momenti che non dimenticherò mai. In più per il nostro team c'è da considerare l'ottimo rapporto instaurato tra Valtteri e Lewis. "Il rapporto con Lewis è molto buono, e mi stimola molto la volontà di entrambi nel cercare di portare il team sempre più in alto". Quando la squadra mi ha assunto mi ha dato fiducia, ma c'è sempre spazio per migliorare e continuerò a lavorare duramente, dentro e fuori la pista, per crescere ulteriormente e mostrare che la loro fiducia è stata ben riposta. Stiamo entrando nel momento cruciale della stagione, e la Mercedes la vuole affrontare nella maniera più serena possibile, per quanto riguarda i suoi protagonisti. "Per la nostra squadra rispetto e sportività sono elementi fondamentali e la chimica che c'è tra Valtteri e Lewis è quello che ci serve nella lotta con i nostri rivali".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.