Il presidente di The Pokemon Company: scettico riguardo Nintendo Switch

Share

Il presidente di The Pokemon Company: scettico riguardo Nintendo Switch

Ishihara pensava che nell'era degli smartphone nessuno avrebbe voluto portarsi dietro una console per videogiochi, e invece le vendite della console ibrida di Nintendo gli stanno dimostrando il contrario. Attualmente è popolare tra gli early adopter ma ha bisogno di un passo in più per attirare un pubblico più ampio.

"Con Switch abbiamo la possibilità di creare un gioco di Pokémon profondo e con un alto livello d'espressione". Stando alle parole di Ishihara, quindi, nonostante il potenziale ci sia, l'errore comune è sovrastimarlo.

Nella stessa intervista in cui ha discusso del successo di Nintendo Switch, Tsunekazu Ishihara, il capo di The Pokèmon Company, ha anche illustrato a grandi linee quello che sarà il futuro della serie Pokémon sulla nuova console di Nintendo. Mi sbagliavo, e sono contento di questo. Realizzai, immediatamente, che la chiave per un gioco di successo è abbastanza semplice: un software di assoluta qualità che traina le vendite di un nuovo hardware.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.