I Rolling Stones a Lucca: le cose da sapere sul concerto

Share

I Rolling Stones a Lucca: le cose da sapere sul concerto

Grande attesa per il concerto dei Rolling Stones a Lucca del 23 settembre: Jagger e compagni sono atterrati all'aeroporto di Pisa il 21 settembre, con un volo privato da Zurigo dopo il loro ultimo concerto, in vista del grande live che chiude il Lucca Summer Festival di quest'anno iniziata a luglio. Il tour segue l'uscita di Blue & Lonesome, l'album pubblicato dai Rolling Stones lo scorso dicembre e interamente composto da cover di alcune famose canzoni blues (l'album è anche il loro primo disco dal 2005, quando uscì A Bigger Bang).

Manca davvero poco per il concerto atteso dei Rolling Stones domani a Lucca. In tutto sono stati venduti 55 mila biglietti per il concerto di sabato: i canali ufficiali di distribuzione sono sold-out, ma si trovano ancora alcuni biglietti in vendita (a caro prezzo) sui canali secondari, anche online.

MISURE DI SICUREZZA Nel frattempo si stanno per concludere i lavori per i per preparare l'area destinata la concerto. Mick Jagger e il resto del gruppo sono già giunti a destinazione, fa sapere La Nazione, facendo impazzire tutti con selfie e video a ripetizione.

Qui c'è una mappa della zona del concerto su cui sono indicate molte informazioni utili per chi va a Lucca. I biglietti, così, sono arrivati a costare una cifra astronomia: più di mille euro. Da Pisa i Rolling Stones hanno subito fatto tappa a Firenze dove la band inglese sta pernottando in due lussuosi hotel del centro e c'è chi tra fiorentini e non farebbe carte false per un autografo.

TRENI SPECIALI Il sottopasso che collega la stazione alle mura sarà chiuso al traffico pedonale e riservato agli utenti di Trenitalia (e quindi a coloro che arriveranno a Lucca in treno per assistere al concerto: sono previsti 13 treni speciali) a partire dalle 15 di sabato 23 settembre.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.