Google acquisirà HTC? Il progetto potrebbe essere agli step finali

Share

Google acquisirà HTC? Il progetto potrebbe essere agli step finali

La società taiwanese HTC aveva fatto promessa di un device rivoluzionario che nella sfera dei top di gamma potesse dare realmente filo da torcere al rivale in carica Samsung Galaxy S8, così come visto in anteprima alla vigilia dell'evento di presentazione ufficiale che, di fatto, è stato il degno preludio di un successo già annunciato che sta vedendo in prima linea terminali top costantemente aggiornati alle ultime feature e release software della compagnia.

Secondo fonti vicine all'azienda, Google starebbe preparando il terreno per l'acquisizione di HTC con l'esclusione del ramo di business che si occupa di realtà virtuale e mista.

Google e HTC hanno collaborato per la produzione di due telefoni Pixel lanciati l'anno scorso e probabilmente anche per una riedizione degli smartphone che dovrebbe essere presentata in autunno. Il colosso di Mountain View avrebbe quindi l'occasione per dotarsi di una divisione interna per la produzione dei propri smartphone. Si tratta, fanno notare gli analisti, del risultato peggiore degli ultimi tredici anni. Tutto ciò potrebbe indurre il management dell'azienda a operazioni di cessione. Anche se il gruppo Alphabet (di recente riorganizzato sotto il nome di XXVI Holdings Inc.), che detiene Google, dispone di 95 miliardi di dollari di liquidità e può permettersi anche di sbagliare.

In passato, Google ha già tentato operazioni analoghe con Motorola Mobility, società rilevata nel 2012 per 12,5 miliardi di dollari e poi svenduta due anni dopo a Lenovo per 2,9 miliardi. Non resta dunque che attendere nuovi sviluppi della situazione.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.