Genova, boom di espositori e nuove barche al Salone Nautico

Share

Genova, boom di espositori e nuove barche al Salone Nautico

Genova, 5 set. (askanews) - "Il Salone Nautico è una grande opportunità di sviluppo per Genova".

L'evento più visitato del Mediterraneo - lo scorso anno sono stati 130mila i visitatori, 33mila dei quali stranieri - è l'unico in grado di coniugare padiglioni e spazi a terra direttamente affacciati sulle Marine, creando lo spazio ideale per l'esposizione di ogni categoria di prodotto: dai motoryacht dei top brand internazionali, agli accessori e componenti, dalle imbarcazioni a vela al mondo delle motorizzazioni fuoribordo e degli sport acquatici, con ulteriore spazio per l'organizzazione di eventi a terra e in mare che coinvolgono il pubblico in maniera diretta ed esperienziale.

Manca un mese all'inizio della 57° edizione del Salone Nautico, organizzata a Genova dal 21 al 26 settembre prossimi da UCINA Confindustria Nautica, e la macchina organizzativa sta lavorando a pieno ritmo per quella che si prefigge essere ancora una volta una manifestazione al massimo del suo potenziale. A tirare la volata ci pensa il Governatore della Liguria, Giovanni Toti, a margine della presentazione: TRA TRADIZIONE E NOVITA' - "Se il buon giorno si vede dal mattino, questo sarà un vero Salone di svolta per il settore della nautica che per il secondo anno consecutivo cresce con numeri a due cifre, una crescita consolidata e la Liguria ospita la maggior parte dei cantieri della nautica da diporto di eccellenza. Sono presenti 70 marchi nuovi, per 45 di loro è un ritorno". "Stiamo cavalcando un'onda molto positiva, il rapporto con le istituzioni si è completamente ribaltato rispetto al passato". Sul finanziamento del governo al Salone, che per questa edizione al momento non c'è a causa della divisione nel settore tra Ucina e Nautica Italiana, Toti è ottimista. "Abbiamo comunque tirato fuori i muscoli e avremo un grandissimo salone. - ha dichiarato Carla Demaria - Rivendichiamo però il diritto a un aiuto per questa rassegna trasversale a tutta la filiera nautica. Vogliamo che i turisti non solo vadano a vedere delle belle barche, ma apprezzino la città", dice il sindaco Marco Bucci annunciando che nei giorni del Salone 20 musei saranno con ingresso a un euro. "Faremo tutta la pressione e la moral suasion possibile sul ministero". IN LIGURIA POLO NAUTICO TUTTO L'ANNO - "Stiamo lavorando per far si' che la Liguria sia sede del polo della nautica al di là del periodo del Salone".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.