Finge una rapina per non pagare il finanziamento, denuncia a Palermo

Share

I carabinieri hanno denunciato una 69enne di Palermo per simulazione di reato. La donna, agitata e spaventata, si era presentata alla stazione dei Carabinieri dicendo che era stata avvicinata da due giovani che l'avevano seguita dopo avere prelevato i soldi della pensione e le avevano portato via tutto.

I militari hanno così avviato le indagini. Inoltre è stato ricostruito il percorso fatto dalla signora, senza pero' individuare la fase dell'aggressione denunciata. Neanche le immagini sono venute in supporto. Quel giorno, infatti, non e' emerso nessun prelievo bancario.

La messa in scena dell'aggressione e della rapina subita doveva essere un escamotage per poter dilazionare il pagamento di una rata della finanziaria a cui non riusciva più a far fronte.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.