Facebook, un utente ti da fastidio? Puoi silenziarlo con Snooze

Share

Facebook, un utente ti da fastidio? Puoi silenziarlo con Snooze

Facebook e WhatsApp, oltre alla proprietà, condivideranno molto presto anche una particolare funzione.

Tutti coloro che utilizzano giornalmente Facebook sanno benissimo che all'interno del social network più utilizzato al mondo ci sono elevate possibilità che all'interno della loro pagina personale ci siano informazioni non interessanti o non gradite.

L'obiettivo del pulsante Snooze sarà quello di non far apparire più i messaggi di una persona o di un gruppo per un periodo di tempo di 24 ore, 7 giorni o 30 giorni.

Pare che Facebook voglia introdurre a breve una nuova funzionalità chiamata "snooze" che non è altro che una "sospensione temporanea" di un altro utente o di una determinata pagina. Ecco come funziona lo 'Snooze' o 'Sonnellino'... In questo modo sarà possibile evitare contenuti indesiderati senza dover rimuovere le persone dalla lista degli amici, uscire da gruppi o togliere il 'like' alle pagine.

Ma come funziona questa nuova opzione? Al momento, però, non è ancora possibile fruire di questa funzionalità al di fuori degli States, e Facebook si è rifiutata di fornire tempistiche su un eventuale rilascio della funzionalità per il "silenziamento" temporaneo di alcune fonti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.