Bonucci: "Siamo andati in confusione alla prima occasione. Nello spogliatoio…"

Share

Bonucci:

Eh sì, perché dopo essere andati avanti per tutta l'estate a dire che i 4 posti in Champions se li sarebbero giocati 5 squadre, abbiamo improvvisamente scoperto che esiste anche il sesto incomodo, quella Lazio cinica e ottimamente disposta in campo dal suo allenatore, che non ha sbagliato praticamente una mossa. Da vero capitano l'ex Juventus si è presentato ai microfoni di Premium Sport e Sky Sport per commentare la sconfitta sonora subita contro la Lazio. Dopo il rigore siamo crollati, la squadra è stata frenata. "Dobbiamo imparare a dare il 100% ogni volta".

Perisic e Bonucci ci regalano oggi due scene un po' buffe, tra scivoloni e bisticci forse un po' gratuiti. Sono cose di campo, rimangono cose di campo.

Montolivo: 5 Bah, che altro c'è ancora da aggiungere su quest'uomo? Dobbiamo crescere, siamo giovani, è compito mio e dei più vecchi indicare la via per rimanere squadra sempre e non permettere al Milan di fare queste figure.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.