Bayern Monaco, Muller svela: "Ero ad un passo dallo United, ma…"

Share

Bayern Monaco, Muller svela:

E' stato uno dei possibili affari di mercato di questa estate, ma alla fine non se n'è fatto nulla.

Napoli, dalla Francia: Hamsik richiesto dal Bayern Monaco. Ora però il tedesco è rimasto e sta lavorando per scalare le gerarchie e guadagnarsi un posto da titolare. La Espn aggiunge che, in caso di rottura, è immaginabile un ritorno di Ancelotti in Premier League, in cui ha allenato il Chelsea dal 2009 al 2011 prima di passare al Real Madrid nonostante le offerte del Manchester United dopo Moyes e del Liverpool dopo Rodgers. E' questa l'indiscrezione rilanciata dalla stampa tedesca nella giornata di oggi, alla quale il tecnico dell'Hoffenheim ha replicato così: "Ha più trofei lui nel suo armadio che mutande io", ha detto il giovane tecnico teutonico che ha chiarito le sue recenti dichiarazioni. "Mi sento molto a mio agio qui, ho il vantaggio di aver giocato tutta la mia carriera a Monaco dove, rispetto agli altri grandi club d'Europa, c'è una società che è cresciuta in modo naturale e che possiede una mentalità speciale".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.