Uova contaminate: sequestro precauzionale anche a Parma

Share

Uova contaminate: sequestro precauzionale anche a Parma

"È stato altresì predisposto un piano di campionamenti su uova, ovoprodotti e carni di pollame per la ricerca di fipronil che verrà attuato in via cautelativa, anche in assenza di segnalazioni specifiche". Le province coinvolte sono state Bologna, un lotto, e Parma con due lotti. Viene usato come antipulci ed è un veleno ad azione lenta. A darne comunicazione è la Regione Emilia-Romagna, che parla di "massima collaborazione con ministero e Nas".

Da parte sua, l'assessore all'Agricoltura, Simona Caselli, ci tiene a ricordare che "le uova fresche italiane, con codice It, sono molto controllate e non ci sono problemi". L'operazione è il frutto della collaborazione tra ministero della Salute, Nuclei antisofisticazione e Regione attraverso i servizi veterinari delle Aziende sanitarie.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.