Sierra Leone:sale bilancio, oltre 300 morti alluvione

Share

Sierra Leone:sale bilancio, oltre 300 morti alluvione

La capitale della Sierra Leone è stata colpita negli scorsi giorni da piogge torrenziali che nella giornata di oggi hanno portato a una enorma frana. Tra le vittime anche decine di bambini.

La Croce Rossa parla di 312 morti, riferendosi ai corpi estratti finora dal fango e ripescati dalle acque e allineati nell'obitorio di Freetown, secondo quanto scrivono vari media locali. Il giornale scrive come oltre 100 morti sono stati causati proprio dallo smottamento a Regent, località al sud di Freetown.

Un giornalista della France Press ha visto abitanti trascinare via cadaveri e diverse abitazioni sommerse dal fango in due quartieri della città. Le strade sono impraticabili, i soccorsi sono in difficoltà. Il vicepresidente del Sierra Leone Victor Bockarie Foh ha ipotizzato che sotto le macerie ci possano essere ancora centinaia di persone. I servizi di emergenza sono al lavoro per soccorrere chi è rimasto intrappolato in casa.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.