Shonda Rhimes lascia la ABC e firma un contratto pluriennale con Netflix!

Share

Shonda Rhimes lascia la ABC e firma un contratto pluriennale con Netflix!

Il colosso dello streaming ha stipulato un accordo pluriennale con Shonda - e la sua collega Betsy Beers - per la realizzazione di nuove serie televisive. Le serie che sono attualmente in produzione per la ABC, tuttavia, e dunque Grey's, Scandal eLe Regole del Delitto Perfetto, resteranno su quel servizio.

Ma vediamo quali sono le motivazioni di Shonda Rhimes.

. Ho avuto la possibilità di conoscere Shonda e lei è davvero una Netflixer nel profondo perché ama la tv e i film ed è assolutamente appassionata nel suo lavoro; questo traspare nei contenuti che sviluppa per il pubblico.

Il futuro delle serie già esistenti è stato precisato dal Presidente degli ABC Studios Patrick Moran che, dopo avere fatto i migliori auguri a Shonda Rhimes per questa nuova sfida, ha dichiarato: "continueremo a diffondere insieme questi progetti". Siamo terribilmente emozionati di accoglierla in Netflix.

"Il passaggio di Shondaland a Netflix è il risultato di un piano condiviso da me e Ted Sarandos, costruito sulla base della visione che ho di me stessa come narratrice e della crescita della mia compagnia". Su Netflix, Ted fornisce uno spazio più chiaro per i creatori, dove non esiste la paura di osare. Ha capito perfettamente cosa stavo cercando: l'opportunità di costruire una casa nuova e vibrante per gli sceneggiatori, dando loro una libertà creativa unica e una piattaforma di lancio globale grazie al particolare senso di innovazione di Netflix. Grande soddisfazione da parte di Ted Sarandos, il CEO di Netflix che ha espresso il suo grande entusiasmo per questa novità: "I suoi prodotti sono avvincenti, innovativi, coinvolgenti, sono stati capaci di rompere taboo della tv, rappresentano il meglio".

Shonda Rhimes continuerò in ogni caso a lavorare alle serie ancora in produzione come Grey's Anatomy, pronta per tornare sul piccolo schermo con la 14esima stagione, nel frattempo inizierà a produrre nuove serie per Netflix.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.