Senigallia, bimbo rischia di annegare in mare. Salvato da un'infermiera in vacanza

Share

È quanto successo oggi sulla spiaggia del Cesano, a Senigallia, di fronte ai bagni Canaria, a un bambino di 7 anni.

Il piccolo stava nuotando, ma all'improvviso ha avuto qualche difficoltà. L'immediata segnalazione di un venditore ambulante, e l'intervento del bagnino e di un'infermiera, però, sono serviti per salvare il bambino. Ad accorgersene un venditore ambulante che ha allertato il bagnino di salvataggio. Ha capito immediatamente la gravità della situazione e ha praticato al bimbo le manovre di rianimazione che gli hanno permesso di buttare fuori tutta l'acqua che aveva bevuto. Il bambino è stato poi portato al pronto soccorso. Non è grave. Sul posto anche la polizia municipale.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.