Palidoro, a due anni muore dopo un'operazione alle tonsille: aperta un'inchiesta

Share

Palidoro, a due anni muore dopo un'operazione alle tonsille: aperta un'inchiesta

Una tragica vicenda, una morte senza un perché.

La tragedia risale alla prima settimana di giugno ma attualmente vi sono delle indagini in corso in quanto la Procura di Roma ha deciso di aprire un'inchiesta d'ufficio prima ancora che i genitori provvedessero ad effettuare la denuncia. Il bimbo era stato operato al Bambino Gesù di Palidoro e poi dimesso.

Un bambino di due anni è morto per un'emorragia, dopo una visita di controllo post operatoria all'ospedale Bambin Gesù di Palidoro.

Mio figlio mi è spirato tra le braccia, spero adesso che sia fatta giustizia . I genitori lo fecero visitare, e la diagnosi fu chiara: "apnea notturna curabile attraverso la rimozione delle tonsille, un intervento di routine". Il bambino aveva seguito una dieta liquida per una settimana e il medico che lo aveva controllato aveva detto ai genitori che la ferita si era cicatrizzata e che tutto procedeva con il meglio: il piccolo sarebbe potuto tornare a mangiare cibi solidi e a fare una vita normale fin da subito. All'ora di cena Flavio inizia a vomitare sangue e in pochi minuti muore dissanguato.

Una volta giunti sul luogo, i soccorritori hanno cercato in tutti i modi di salvare il piccolo, compresa la disperata corsa verso l'Ospedale Sandro Pertini di Roma.

"Abbiamo appreso con grande dolore e costernazione la notizia del decesso e riteniamo che sia necessario che si chiarisca fino in fondo cosa sia accaduto - spiegano dal Bambino Gesù - Purtroppo non siamo in grado di sapere cosa sia successo dopo la visita di controllo, possiamo solo riferire come l'intervento risultasse eseguito correttamente e in assenza di alcuna criticità". Sconcerto da parte invece della struttura ospedaliera: "L'ospedale al momento della dimissione fornisce spiegazioni delle prescrizioni da seguire nei giorni a seguire".

Nel frattempo si attendono gli esiti dell'esame autoptico che verranno depositati a settembre.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.