Mercato Inter: Cancelo è il nuovo terzino nerazzurro, ma…

Share

Mercato Inter: Cancelo è il nuovo terzino nerazzurro, ma…

Il rovescio della medaglia è che non sono state annate positive a livello di squadra, chiuse entrambe al dodicesimo posto nella Liga con evidenti difficoltà dal punto di vista difensivo che hanno coinvolto anche João Cancelo: è vero che il classe 1994 è molto bravo quando si tratta di attaccare, ma non si può dire lo stesso quando deve difendere, spesso infatti viene saltato con facilità o lascia ampie zone di campo vuote per la sua tendenza a stare alto (cosa che l'ha portato più volte a giocare avanzato e non terzino). "Il portoghese si trasferisce all'Inter a titolo temporaneo con opzione sino al 30 giugno 2018".

L'Inter, dopo Cancelo, punta per la difesa Mangala e Mustafi, mentre sbuca clamorosamente il nome di Suso, l'esterno spagnolo del Milan che piace tanto a Spalletti per completare il reparto d'attacco, la Roma sfida l'Inter per Patrik Schick e si scatena l'asta.

Cancelo ha svolto le visite mediche e firmato con l'Inter ieri e questa mattina ha sostenuto il primo allenamento agli ordini di Spalletti. Spero di vincere con questa maglia. "Spero di ambientarmi nel più breve tempo possibile, cercheremo di lottare per lo scudetto". Il terzino destro portoghese arriva nell'ambito della trattativa che ha visto la partenza di Geoffry Kondogbia al Valencia.

La scheda di Joao Cancelo

Messaggio ai tifosi: "Arrivo con la convinzione di poter far bene e sono pronto per dare il massimo con questa maglia".

Calcisticamente cresciuto nel Benfica, Cancelo è arrivato al Valencia nel 2014: nei tre anni in Spagna, il portoghese ha collezionato 91 presenze e 4 gol tra campionato e coppe.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.