Ex poliziotto caduto in montagna muore un mese dopo incidente

Share

Per cause ancora da accertare il 59enne era precipitato dal crostone roccioso in un burrone, facendo un volo di circa 7 metri. Qui, ricoverato in terapia intensiva, è morto venerdì 11 agosto. Muè, ex agente della polstrada di Brescia, lascia la moglie Morena e tre figli: Vittorio, Paola e Mariarosa. L'accaduto non aveva avuto testimoni, mentre altri impegnati in un'escursione e che lo avevano notato a terra avevano allertato i soccorsi.

Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi: era stato inizialmente portato all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e poi trasferito agli Ospedali Civili di Brescia, dove è deceduto.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.