Bacca Monaco, pronta l'offerta al Milan

Share

Bacca Monaco, pronta l'offerta al Milan

IL PUNTO - Il caso più spinoso è, ovviamente, quello di Carlos Bacca, che i rossoneri non hanno intenzione di cedere per meno di 20 milioni di euro, così da evitare di mettere a bilancio una minusvalenza; le richieste del Milan, però, hanno complicato le trattative con Marsiglia e Siviglia che, al momento, non hanno intenzione di spingersi così in alto per il classe '86.

Quindi, per Bacca non si prospetta solo la pista Siviglia, forse la preferita dal giocatore e quella di cui si parla da più tempo. "Ha ancora tre anni di contratto con il Milan, c'è la possibilità per il giocatore di continuare a giocare per il Milan, ma pur sempre che le condizioni a livello sportivo siano favorevoli: è l'anno del mondiale, il giocatore vuole essere in piena forma per fare una buona stagione ed arrivare nel miglior modo possibile alla competizione in Russia". Offerte rifiutate dalla Cina?

Il regista argentino Sosa piace a tante squadre in Europa ma nessuno viene a prenderlo. Dovesse andare via, è normale che alcuni club che stiano cercando un attaccante chiedano di Carlos: "la maggior parte dei club importanti europei, e non entro nel dettaglio, hanno chiesto riguardo alla sua situazione".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.