Wimbledon: spagnola Muguruza in finale

Share

Wimbledon: spagnola Muguruza in finale

Vincitrice complessivamente di 7 Slam, è alla sua nona finale a Wimbledon, l'ultima l'ha persa nel 2009 contro la sorella Serena. La tennista spagnola conquista così la sua seconda finale in carriera nel torneo di Wimbledon, dove incontrerà ancora una Williams.

Giovedì match di lusso per Johanna Konta contro la 5 volte regina di Wimbledon Venus Williams che dopo aver annichilito Osaka e Konjuh, travolge un'altra classe '97, ovvero la regina di Parigi Jelena Ostapenko che gioca una partita troppo fallosa e un finale di secondo set disastroso regalando l'incontro alla ben più esperta americana. Garbiñe Muguruza ha vinto la loro sfida precedente, svoltasi a Roma in primavera, ma si trattava di una partita giocata su terra battuta. Prestazione impeccabile quella della 23enne nata a Caracas che ha concesso davvero poco (61 61) alla sua avversaria, la slovacca Magdalena Rybarikova, rivelazione del torneo. Segno di uno stato di forma eccezionale.

Venus, decima testa di serie, da parte sua, ha superato agevolmente Johanna Konta: 6-4 6-2 in un'ora e 13 minuti. Dopo il primo servizio vincente per entrambe, arriva un nuovo break point, che porta la Williams sul 3-1.

Per la prima volta dal 1978, una giocatrice britannica è tra le ultime 4 del torneo più prestigioso del circuito e a distanza di 40 dall'ultimo successo targato Virginia Wade, il pubblico inglese inizia seriamente a credere nell'impresa. Non ho preferenze su chi affrontare in finale: "voglio solo vincere". Ora l'americana insegue l'ottavo titolo Slam: oltre ai cinque successi a Wimbledon.ne vanta due agli US Open.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.