OLIMPIADI, LOS ANGELES PRESENTA AL CIO PIANO D'ACCOGLIENZA - Sport

Share

OLIMPIADI, LOS ANGELES PRESENTA AL CIO PIANO D'ACCOGLIENZA - Sport

Los Angeles è in lotta con Parigi per ospitare i Giochi nel 2024, anche se oggi il Cio avrà una sessione straordinaria dove si prevede possa raddoppiare l'assegnazione della sede dei Giochi del 2024 e del 2028 nell'Assemblea dell'organismo che si terrà a Lima il 13 settembre. Traspare più delusione, invece, nel commento del presidente del Coni, Giovanni Malagò, soprattutto in relazione al ritiro della candidatura di Roma 2024, decisa dal sindaco della capitale Virginia Raggi poco dopo la sua elezione. Ma Hidalgo, che si era presentata al Cio con un video di sostegno di Macron, e Garcetti hanno già dichiarato tutta la loro amicizia.

Nel caso dei Giochi 2024, si erano fatte avanti in prima istanza ben cinque città, vale a dire Budapest, Amburgo, Roma, Parigi e Los Angeles. Semmai, come ha sottolineato il presidente Coni alcune settimane fa, la doppia assegnazione del Cio avrebbe aperto le porte a una candidatura di Milano ai Giochi invernali. Un solo precedente sulla doppia assegnazione, che vide coinvolte, guarda caso, le due stesse città: nel 1921 il Cio assegnò a Parigi le Olimpiadi dei tre anni successivi, ad Amsterdam quelle del 1928 e a Los Angeles promise quelle del 1932. "Lavoriamo sodo per le Olimpiadi negli Stati Uniti, a Los Angeles".

"I valori che rappresentano lo spirito olimpico, che proprio questi giochi ci permettono di sviluppare, sono i nostri valori".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.