Mario Rui: "Se il gruppo crede allo scudetto, ci credo anche io"

Share

Mario Rui:

Il neo acquisto del Napoli Mario Rui da Dimaro ha rilasciato un'intervista al quotidiano 'Il Mattino'. Uno stralcio dell'intervista è stata pubblicata sul sito de Il Mattino. L'esterno classe 1991 ha espresso la sua grande voglia di cominciare questa sua nuova avventura con la maglia dei partenopei e di mettersi a disposizione dei compagni e di mister Maurizio Sarri, tecnico con il quale ha già avuto la possibilità di lavorare all'Empoli.

GRANDI STIMOLI - "Mostrerò la mia grinta, la mia determinazione, la mia grande voglia di riscatto". Ed è una cosa coinvolgente. Sono arrivato da poco e mi ha colpito la convinzione di poter vincere lo Scudetto che regna sovrana tra i miei compagni. "Quando stavo alla Roma ero convinto che al Napoli mancasse poco per lo Scudetto". È arrivato lui e mi ha detto che per crescere dovevo migliorare la fase difensiva.

Massimiliano Esposito, ex calciatore del Napoli, è intervenuto ai nostri microfoni, ecco quanto dichiarato: "Sono anni che seguo Sarri e il suo lavoro. Portogallo? Sì. Se trovo la continuità, posso trovare anche la Nazionale". Roma? Spero che possano fare bene. "L'importante è che arrivi dietro di noi".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.