Lino Banfi moglie: Lucia Zagaria non sta bene

Share

Lino Banfi moglie: Lucia Zagaria non sta bene

Lino Banfi, conosciuto da tutti come una sorta di giullare del cinema italiano, non è riuscito a trattenere il dolore per la malattia della moglie dentro di sé e ha deciso di condividerlo con i suoi conterranei, cercando conforto proprio nelle sue radici. Siamo abituati a vederlo sempre allegro e divertente. I due si sono sposati nel 1962, dopo 10 anni di fidanzamento.

Si trovava a Polignano per la presentazione del suo libro "Hottanta voglia di raccontarvi... la mia vita e altre stronzéte" quando il celebre attore comico italiano è sbottato con il pubblico, facendo una confessione molto personale: "Mia moglie è molto malata". E ha aggiunto che il luogo della Puglia a cui è più legato è Canosa: " dove ho vissuto fino a 17 anni: lì sento gli odori di casa, quella della mia terra. "Fu una cerimonia spartana nella quale trionfò l'amore". L'attore di Canosa, infatti, ha subito ripreso i panni dell'istrione: ha duettato con il governatore Michele Emiliano e con il direttore di Telenorba Enzo Magistà, ha raccontato la sua amicizia con "Mimmo" Modugno e i dialoghi nella sua villa a Lampedusa, i film con bellezze senza tempo come Nadia Cassini, Edwige Fenech o Gloria Guida e ha specificato che le sue pellicole non erano "sporche" perché "le attrici si facevano tante docce...".

Lino Banfi si è mostrato molto turbato a causa delle condizioni di salute piuttosto gravi di sua moglie Lucia, lo ha ammesso mentre presentava la sua biografia a Polignano.

Per le nozze d'oro invece, celebrate nel 2012, la coppia ha rinnovato le promesse in grande stile nella chiesa di San Giovanni in Laterano a Roma. È difficile far sorridere quando si ha una persona cara che non sta bene. Nel libro c'è anche una lettera di Federico Fellini, nella quale il regista gli scrive che non mancherà occasione per poter fare una cosa insieme.

"Sono in Puglia e ve lo devo dire".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.