Lago di Bracciano, palla finisce in acqua: si tuffa e annega

Share

Nicola Zingaretti, governatore del Lazio, ha giustificato la decisione presa dalla Regione con l'eccessiva diminuzione del livello delle acque del lago di Bracciano, evidenziando che si rischia un disastro ambientale. Ma soprattutto, ha spiegato Saccani, non ci sono soluzioni possibili da trovare in sette giorni: "In 7 giorni non troveremo altra soluzione che razionare l'acqua a 1,5 milioni di romani, alle attività produttive, turistiche, ai palazzi delle istituzioni, al Vaticano: questo succederà". Far uscire l'acqua dai rubinetti è un diritto ma dobbiamo fare i conti con un problema enorme che è la siccità. "Sottraendo ai 1.770 l/s recuperati i circa 1.200 l/s captati dal lago di Bracciano, infatti, si ottiene che, rispetto a prima del 13 luglio 2017, ACEA può addirittura contare su un surplus di acqua pari a circa 570 l/s". Sta finendo l'acqua a Roma ed è giusto responsabilizzare tutti'. È evidente, quindi, che nel periodo successivo a luglio il prelievo dal lago di Bracciano avrebbe comunque inciso in misura inferiore sul bilancio idrico di ATO2 e che il numero di 1.500.000 cittadini coinvolti sia del tutto privo di fondamento, anche sulla base delle esigenze di approvvigionamento idrico dichiarate da ACEA stessa.

Attimi tragici, ieri pomeriggio, sulla spiaggia di Santo Celso, a Bracciano, dove un ragazzino originario dello Sri Lanka ha perso la vita. "Mi piacerebbe invitare qui Donald Trump - ha ribadito Zingaretti - per fargli capire cosa significa non rispettare gli accordi sul clima". I parchi e le ville, invece, non avranno problemi: l'acqua proviene dal Tevere, dall'impianto di Grottarossa, e non c'è bisogno di renderla potabile. In media l'acqua sarà disponibile un giorno sì e un giorno no.

"Attualmente il livello del lago di Bracciano è al di sotto di questa quota minima prefissata, e ancor più lontano dallo zero idromedrico che corrisponde a quota 163,04" dice la regione mettendo un punto sui prelievi. Va fatto quanto necessario per aiutare e tutelare oltre un milione di romani. Lo dichiara il sindaco di Roma, Virginia Raggi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.