Ginocchio dislocato e rotula rotta per Bethanie Mattek Sands

Share

Ginocchio dislocato e rotula rotta per Bethanie Mattek Sands

Dopo le urla che hanno sconvolto Wimbledon, ieri Bethanie Mattek-Sands ha parlato del suo infortunio al ginocchio destro in una diretta Facebook.

La Mattek-Sands era scivolata durante l'incontro di singolare dell'altro giorno contro la romena Sorana Cirstea. La diagnosi è da brividi: ginocchio dislocato e tendine rotuleo lacerato, con tanto di lussazione della rotula. Chi ha assistito alla scena è rimasto impressionato sentendo la tennista urlare di dolore e invocando a più riprese l'aiuto dei sanitari. Oggi la Cirstea e Sania Mirza le hanno fatto visita in ospedale e su twitter è stata inondata di messaggi di incoraggiamento, a cominciare da quello di Novak Djokovic. Possiamo con certezza dire che la sua stagione 2017 finisce qui, nella maniera più brutta possibile. "Ma tornerò", ha promesso. Per un po' ho pensato, ora lo rimetto a posto, ma ho capito che c'era qualcosa di rotto.

"Prendo un volo per New York per vedere altri specialisti e con loro stabilire che cosa fare esattamente con il mio ginocchio".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.