Gemma Galgani denunciata da un'ex protagonista di Uomini e Donne

Share

Gemma Galgani denunciata da un'ex protagonista di Uomini e Donne

Gemma Galgani subisce l'ennesimo attacco di un'altra sua storica rivale ai tempi del trono over.

A rivelarlo è stato l'ultimo numero del settimanale Novella 2000 uscito ieri.

Ma cosa succederebbe se Giorgio e Gemma si ritrovassero assieme all'interno di un reality show? Nei mesi scorsi ha anche rimproverato il cavaliere di fingere una sofferenza che in realtà a suo dire, l'uomo non avrebbe di certo provato: "Non mi venisse a raccontare che è lui quello che ha patito e sofferto, perché non ci credo nemmeno se lo vedo".

Gemma e Marco, lontani dagli impegni lavorativi, si stanno concedendo una bella vacanza insieme.

Il motivo della lite tra Gemma Galgani e Marco Firpo è proprio la gelosia.

Alla scena hanno assistito in molti che dopo un momento di turbamento hanno poi cominciato a mostrare ilarità per l'accaduto. Protagonista del lungo tira e molla con Giorgio Manetti, Gemma sembra aver ritrovato la serenità accanto a Marco, conosciuto proprio alla corte di Uomini e Donne. L'insegnante si è voluta sfogare accusando la torinese di essere stata molto cattiva con lei e di aver partecipato alla trasmissione di Maria De Filippi solo per arrivare al successo e non per cercare l'amore. I due si sono allontanati insieme pochi istanti dopo.

Dunque, Gemma Galgani ha parlato di Marco Firpo e della loro relazione a Alfonso Signorini, dichiarando: 'Marco mi ha ridato gioia, speranza e spensieratezza.

Così in poco tempo i suoi followers su Instagram hanno sfondato quota 200mila, la sua popolarità è salita e così le è anche arrivata la chiamata della redazione di Temptation Island 2017 come 'tentatrice', un ruolo che sta interpretando alla grande. È disposta a convolare a nozze e spera che lui le chieda al più presto di sposarlo.

Fans di Gemma questa sera non potrete mancare: l'appuntamento è su Canale 5 in seconda serata alle 23.40!

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.