Foggia, omicidio nella notte: 50enne freddato da venti colpi di kalashnikov

Share

Foggia, omicidio nella notte: 50enne freddato da venti colpi di kalashnikov

Un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco mentre era a bordo del suo Fiorino all'interno di un'area di servizio.

L'uomo, che si chiamava Matteo Lombardozzi, aveva precedenti penali per droga. L'omicidio si è verificato ieri sera sulla statale 16. Al momento non si hanno altri particolari, sulla vicenda stanno indagando i carabinieri del comando provinciale di Foggia. Il mezzo sul quale viaggiava la vittima, Matteo Lombardozzi, è stato crivellato da circa venti colpi di kalashnikov.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.