Diawara: "La Juve deve aver paura, possiamo vincere tutto"

Share

Diawara:

Peccato sia arrivato tardi nel grande calcio. Si trovano benissimo, sono sempre felici. "In rosa siamo tutti forti e dovrà dimostrare di meritare la maglia da titolare, ma è un giocatore di qualità e sono felice di ritrovarlo".

Per Jorginho: che cosa ruberesti a Diawara?

Maggio: "Restare come dirigente? Era un uomo spogliatoio e dispiace che ha lasciato il calcio".

Il centrocampista italobrasiliano del Napoli, Jorginho, ha parlato a Dimaro con i tifosi azzurri: "Reina è un membro importantissimo dello spogliatoio, ma lo siamo tutti". C'è grande attesa in piazza a Dimaro per l'arrivo di Maggio, Jorginho, Zielinski e Diawara, i quattro protagonisti azzurri che stasera risponderanno alle domande dei tifosi presenti.

Jorginho sulla pressione che giocare nel Napoli comporta: "E' un aspetto positivo alla fine, perché fornisce motivazioni senza fine a noi giocatori e ci spinge ad arrivare dove tutti i tifosi sognano". "L'importante è arrivare sempre al massimo, noi fino ad ora stiamo seguendo bene le sue idee". I piedi! In questa stagione dobbiamo cercare di vincere più partite con le piccole, ma bisogna lavorare tanto, Così abbiamo raggiunto le emozioni di giocare con il Real!

Maggio: "L'incitamento dei tifosi nelle partite di Champions League fa la differenza, l'urlo 'The Champions' è unico e mette i brividi".

Jorginho sul preliminare Champions: "Siamo già in forma e motivati, ci faremo trovare pronti".

Jorginho da uno a cento quanto si sente napoletano? Giocare in mezzo a tanti campioni mi da grande soddisfazione e stimolo nel fare questo lavoro.

"Facciamo a metà, così sono contenti tutti".

Domanda per Maggio: Come è essere allenati da Sarri? Sono orgoglioso di far parte di questa società. "Sto ancora bene fisicamente quindi penso al presente, per il futuro vedremo".

"E' stata una notte magica, una grande emozione perché era una Coppa che non arrivava da tempo a Napoli e poi l'abbiamo vinta contro la Juve che è stata una nostra rivale in questi anni".

IMG_0488

Diawara: "Antagonisti della Juventus? Se il Napoli vince il titolo posso solo immaginare cosa accade in città". Non sarebbe male. Cosa rappresenta Reina nello spogliatoio? "Sicuramente, abbiamo una grandissima squadra e possiamo vincere tutto", dichiara Diawara. "Farà bene". E anche lui non ha dubbi: "Crediamo nello scudetto, indossare questa maglia è speciale".

Per Zielinski: Felice di ritrovare Mario Rui? . E' un ottimo giocatore e darà il suo contributo in una squadra che è piena di calciatori forti. Se loro stanno bene per me è tutto. Quest'anno vogliamo far bene anche contro le piccole. "Maronna...! C'è Insigne nello spogliatoio che parla solo napoletano".

Maggio: "In questi anni con Sarri abbiamo appreso tante cose nuove e le abbiamo sfruttate bene in campo". Cerchiamo di dare il massimo quest'anno. "Se sono da dieci anni qua qualcosa vorrà dire".

Maggio: "Come può migliorare l'ambiente per migliorare in mentalità?"

Napoli è una piazza esigente, chiedo ai tifosi di starci vicino nei momenti difficili.

Zielinski: "Idolo? Ne avevo tanti da piccolo, Zidane su tutti: era un fenomeno con un'ottima tecnica e guardavo spesso le sue partite".

Jorginho sul possibile avversario ai preliminari Champions: "Non lo so, non ci ho pensato ma qualsiasi sia l'avversario cercheremo di batterlo".

Maggio: "Festa scudetto? Me la immagino già da un po'. Immagino se dovessimo vincere lo scudetto cosa accadrebbe".

Incontro con i tifosi.

Sia sul sito che sulla nostra pagina Facebook, inoltre, potrete seguire l'evento in diretta video senza perdere neanche un secondo della serata.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.