Blitz all'Asp di Catanzaro: 9 misure cautelari per peculato

Share

Blitz all'Asp di Catanzaro: 9 misure cautelari per peculato

I militari sono stati coordinati e diretti dalla Procura della Repubblica di Catanzaro la cui ordinanza prevedeva due arresti e 7 misure interdittive.

Le misure cautelari sono scattate per Giuseppe Romano e Rocca Ieso, finiti ai domiciliari. Si tratta di Giuseppe Pugliese, di 49 anni, dirigente amministrativo; Francesco Francavilla (60); Maurizio Rocca (59); Silvia Lanatà (49); Giuseppe Fazio (62); Dario Marino (39), e Francesco Grillone (58). L'inchiesta che ha portato all'emissione delle misure cautelari riguarda l'appropriazione indebita di fondi pubblici per oltre 166 mila euro destinati all'erogazione di beni e servizi socio-sanitari in favore della popolazione anziana.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.