Vasto incendio a Tor De Cenci: brucia deposito di cassonetti rifiuti

Share

Vasto incendio a Tor De Cenci: brucia deposito di cassonetti rifiuti

Dal rogo si sprigiona una grossa nube nera.

Ventidue auto, invece, sono andate in fiamme nei quartieri Spinaceto e Tor de' Cenci: i roghi, dai primi accertamenti dolosi, sono avvenuti in diverse strade. La colonna di fumo è visibile da Pomezia all'Infernetto ed ha già invaso la Pontina dove si stanno formando lunghe code e rallentamenti.

In un comunicato la Protezione Civile della Regione Lazio rende noto "che nell'area oggetto dell'incendio in zona Tor de' Cenci, a Roma, sono stati inviati 1 elicottero, 3 autobotti e 6 associazioni con circa 30 volontari a disposizione".

L'incendio potrebbe essere divampato dalle sterpaglie, per poi raggiungere il deposito a causa di un forte vento. Traffico a rilento in entrambe le direzioni vicino alla zona dell'incendio. Chiuso lo svincolo per Spinaceto. La Protezione civile della Regione Lazio, fa sapere che "si continua a lavorare per affrontare l'emergenza".

Fiamme su via Pontina, all'interno di un deposito Ama di cassonetti da rottamare, alla periferia di Roma.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.