Uomini e Donne, Gianni Sperti e Tina Cipollari vs Claudio Sona

Share

Uomini e Donne, Gianni Sperti e Tina Cipollari vs Claudio Sona

"Ma sono anche allegra, leggera".

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi sono sempre stati molto gelosi della loro vita privata, anche se negli ultimi anni si sono un po' ammorbiditi e - forti di un rapporto ormai ultra-decennale, che promette di durare per tutta la vita - hanno rilasciato diverse dichiarazioni sul loro rapporto nelle varie interviste concesse ai giornali nazionali.

Claudio Sona intanto è stato protagonista di una spiacevole vicenda che lo ha visto protagonista, per via di alcune accuse che gli ha rivolto il suo ex fidanzato, il modello e pr spagnolo di Dolce&Gabbana, Juan Sierra.

Sin dall'inizio del trono gay, sul web si era ipotizzato che Claudio Sona fosse ancora fidanzato con Juan Fran Sierra, condizione che, se risultata come vera, non gli avrebbe in alcun modo permesso di partecipare al programma che, come ben sappiamo, è dedicato ai single che cercano l'anima gemella. Sono stato ingenuo a sottovalutare questi aspetti e non credevo che stargli vicino potesse creargli false aspettative. "Da agosto che non so più niente di te". Infatti secondo Blasting News, Tina avrebbe smesso di seguire si Mario che Claudio e Gianni avrebbe anche fatto di più. In questi ultimi tre mesi, finita la relazione con Mario, sarei potuto tornare con lui, ma il sentimento non c'era e non c'è.

Uomini e Donne, Gianni Sperti e Tina Cipollari vs Claudio Sona

Ebbene, volendo analizzare il tutto, quello che in tanti avevano definito come un'assoluta novità in realtà si è rivelata essere una scena già vista e più volte ipotizzata.

Tuttavia chi spera di vedere presto Gabriele Costanzo sul piccolo schermo, magari affiancato da uno dei suoi due famosi genitori, è destinato a restare deluso. Il ragazzo romano ha infatti deciso di esprimersi sulla vicenda con una bel post dalla didascalia: "Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei".

Solo ora mi accorgo di aver sbagliato a dimostrare troppo affetto ad una persona ancora innamorata.

Far vedere alla signora Giuseppina che non è così anormale se Mario, il figlio gay della sua vicina di casa, la signora Concetta, viveva con Aniello e si baciavano sulle scale.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.