Sudanese tenta di far uscire di strada il bus Trapani-Palermo

Share

Sudanese tenta di far uscire di strada il bus Trapani-Palermo

Il peggio è stato evitato, come riporta il quotidiano La Repubblica, da due militari liberi dal servizio a bordo dell'autobus che sono subito intervenuti bloccando l'uomo. Da lì le urla e il panico a bordo dell'autobus che collega le città di Palermo e Trapani.

Momenti di paura sul bus Palermo-Trapani quando un uomo, di origini sudanesi, che viaggiava a bordo del veicolo, ha afferrato il volante, mentre il mezzo era in corsa, cercando di farlo uscire fuori strada. Sul caso la magistratura ha aperto una inchiesta affidata al pool della dda di Palermo che coordina le inchieste sul terrorismo. Sul posto sono giunti gli uomini della Digos che hanno portato l'uomo negli uffici di polizia di Castellammare del Golfo (Trapani). Dell'inchiesta si sta occupando il pm Gery Ferrara. Poco prima della galleria Segesta, l'africano si è alzato e si è diretto verso l'autista afferrando il volante. Secondo i primi accertamenti il sudanese non avrebbe avuto armi con sé.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.