Spal, parla il presidente: "Dezi piace, anche Leandrinho è appetibile"

Share

Spal, parla il presidente:

Il presidente della SPAL, Walter Mattioli, ha parlato ai microfoni di Radio Crc del futuro di Alex Meret, portiere di proprietà dell'Udinese e protagonista assoluto della promozione in Serie A degli estensi. Meret lo vedo molto bene nella Spal, se posso lo terrò. Probabilmente qualche società all'estero può essere disposta ad investire anche 20 milioni. Ci sono anche Valencia e Watford sull'ex portiere della Fiorentina che sta titubando perché preferirebbe la maglia azzurra. "Credo che giocare un altro anno alla Spal sia più produttivo per Meret rispetto a trascorrere un anno in panchina dietro ad un grande portiere". De Laurentiis è una grande persona, è stato il primo a darmi il benvenuto in A, mi ha detto che in caso di bisogno posso rivolgermi a lui per qualche prestito. "Può darsi che nelle prossime settimane chiederemo qualcosa al grande Napoli". "Sepe? Non c'è solo lui, abbiamo qualche altra mezza idea, Dezi è un ottimo giocatore, anche Leandrinho è molto appetibile, incontreremo a giorni il ds Giuntoli".

Schiattarella è un grande tifoso del Napoli è in vacanza con Meret e non solo. Sono in vacanza insieme otto-nove calciatori della Spal e sono orgoglioso di avere un gruppo così coeso”.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.