Sciopero mezzi 16 giugno 2017: orari e modalità

Share

Sciopero mezzi 16 giugno 2017: orari e modalità

Il capoluogo si prepara ad affrontare un nuovo sciopero dei mezzi, questa volta addirittura "doppio". Inoltre, Trenitalia, Italo e Trenord proseguono lo sciopero di 24 cominciato ieri sera alle ore 21; da ultimo, anche i voli di Alitalia e altre compagnie aeree subiranno diminuzioni e disagi (ma il servizio di Enac dovrebbe aver di fatto riprotetto quasi tutti i biglietti della giornata odierna).

Per quanto riguarda i mezzi pubblici (autobus, metro e tram) "L'agitazione - informa Atm- è prevista dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio".

Sciopero del trasporto pubblico a Milano, a seguito di uno sciopero nazionale di alcune sigle di base per 24 ore. Non è un caso se lo stesso ministro di Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, ha commentato: "Purtroppo domani sarà un venerdì nero per i trasporti".

In merito alla città di Milano, fa sapere l'agenzia di stampa Ansa, la società Atm ha fornito gli orari esatti delle fasce di garanzia durante le quali il servizio di trasporto urbano sarà regolare. La circolazione sulla linea lilla è stata gradualmente interrotta, e gli ultimi treni sono passati intorno alle 9 del mattino.

Sciopero dei trasporti a Milano: saranno due giorni di fuoco per i pendolari milanesi e lombardi, che giovedì 15 e venerdì 16 giugno dovranno fare i conti con la protesta dei lavoratori del settore - guidata da Cub trasporti, Sgb e Cobas -, contrari allo "smantellamento della gestione pubblica" e alla "privatizzazione" delle aziende. Protesta di 4 ore anche del trasporto pubblico locale, Tpl.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.