Roland Garros 2017, Nadal-Wawrinka: la fotogallery della finale

Share

Roland Garros 2017, Nadal-Wawrinka: la fotogallery della finale

Nella sfida con Murray - alla quinta semifinale parigina, la quarta consecutiva - ha saputo non farsi condizionare da alcune occasioni sfumate (5-3 e servizio e un set point nel tie-break del primo, ma anche un vantaggio di 3-0 e 4-2 nel terzo set).

Rafael Nadal ha centrato il record che sognava sulla terra rossa del Roland Garros. In finale lo spagnolo ha sconfitto lo svizzero Stan Wawrinka con il netto punteggio di 6-2 6-3 6-1. Nel game seguente (durato 18 punti) sono state ben quattro le opportunità per il 3-1 sventate da ‘Stanimal, un paio con il servizio kick carico e altre due spingendo con il diritto.

Un Djokovic letteralmente sconsolato, quello apparso di fronte ai microfoni a fine partita: "Non so che dire, non ho mai vissuto un momento così nella mia carriera, valuterò se è il caso di prendermi un periodo di pausa", ha dichiarato. Wawrinka, che fino a oggi non aveva mai perso una finale Slam, si innervosisce parla da solo, spacca una racchetta e fa quasi tenerezza quando si mette le mani nei capelli scorato.

Tra lo spagnolo e il riscrivere ancora una volta la storia è rimasto dunque solo Stan Wawrinka, ma non sarà per nulla semplice, perché lo svizzero attraversa un periodo di forma straordinaria e sta giocando un #Tennis eccezionale, come ha dimostrato nell'entusiasmante semifinale durata più di cinque ore e vinta in rimonta contro il numero uno al mondo Andy Murray.

La Decima a Parigi coincide con il quindicesimo Slam (a meno tre dal primatista Roger Federer) su ventidue finali disputate. "Io cerco di dare il meglio in ogni torneo, ma su questo campo e in questo torneo provo delle emozioni che non possono essere paragonate a null'altro". Rafa Nadal ha conquistato per la decima volta il 'suo' torneo. Nadal vola in finale e raggiunge Wawrinka. In palio infatti non c'è soltanto il Roland Garros ma anche il secondo posto nel ranking mondiale.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.