Residence turistico sotto attacco in Mali

Share

Residence turistico sotto attacco in Mali

Un residence turistico frequentato da occidentali è sotto attacco nella città di Bamako, capitale del Mali. Sul luogo sono accorse le forze armate del Mali e quelle francesi anti-jiahdiste.

Il residence è il Campement Kangaba, un complesso alberghiero costituito da lodge costruiti con materiali tradizionali immersi nella natura, con numerose piscine.

Ci sono "vittime e ostaggi" nell'attacco terroristico in corso in un resort poco fuori Bamako, la capitale del Mali. Ai turisti vengono proposte attività sportive e culturali, un turismo integrato con la popolazione locale. Secondo uno di loro, citato da Al Arabiya, i jihadisti parlavano tra di loro in inglese, ma nessuna di queste indicazioni possono essere verificate. Sul posto, insieme ai soldati maliani, starebbero intervenendo anche le forze speciali dell'antiterrorismo francese. Il ministero dell'Interno maliano ha confermato l'assalto su Twitter. Qualche settimana prima, nel marzo 2015, in un attacco a un ristorante, erano rimaste uccise cinque persone, tra cui due occidentali.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.