Pa: Istat, piu' della metà occupati è donna, 56%

Share

Pa: Istat, piu' della metà occupati è donna, 56%

Roma, 14 giu. (AdnKronos) - Più della metà degli occupati nelle pubbliche amministrazioni sono donne pari al 56,0%. del personale in servizio (dipendenti e non dipendenti). I precari sono quasi mezzo milione.

Nel censimento sono inserite le forze di sicurezza, le forze armate (complessivamente circa 490 mila persone di cui circa 34 mila donne) e i dipendenti pubblici che lavorano all'estero (poco più di 6 mila). E' quanto emerge dai primi risultati del censimento permanente dell'Istat sulle istituzioni pubbliche. Una piu' elevata presenza femminile si registra negli enti del Sistema sanitario nazionale (65,1%), la piu' bassa nelle giunte e nei consigli regionali (46,9%).

Degli oltre 460.000 precari, 293.804 sono a tempo determinato pari all'8,4% e 173.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.