Napoli: Mertens, felice di restare

Share

Napoli: Mertens, felice di restare

Dal ritiro con la sua Nazionale, l'attaccante del Napoli Dries Mertens, fresco di rinnovo contrattuale ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo alle voci di mercato che lo avevano interessato.

"Sono stato molto felice di rimanere a Napoli". Ma questa è la strada giusta per la prossima stagione. Il titolo da capocannoniere? Barcellona? C'era l'interesse, ma che senso ha fare panchina a Messi, Suarez e Neymar? "Ci sono state molte buone proposte, ma io volevo restare a Napoli", spiega Mertens ai microfoni di 'HLN Sport'. Il Chelsea mi voleva ma Antonio Conte non mi ha chiamato. Sarebbe di sè bello ma io voglio giocare. Non avrei sicuramente giocato per un altro club in Italia, anche se trovo bella la Serie A. A Napoli abbiamo sviluppato un bel gioco di squadra con palla a terra e possesso. "In nazionale il sistema è leggermente diverso, ma sono felice di giocare anche in una posizione diversa, alle spalle della prima punta". "A Londra, probabilmente, avrei trovato meno spazio rispetto a quello che ho qui Napoli, quindi ho deciso di rifiutare".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.