Meizu Pro 7: da Luglio, con e-ink "smartbar" posteriore, e doppia cam

Share

Meizu Pro 7: da Luglio, con e-ink

La vere sorprese le troviamo, però, sul posteriore, dove si prende la scena il già citato secondo schermo.

Insieme all'annuncio circa l'aggiornamento ad Android 7.0 Nougat dei propri smartphone, Meizu ha colto l'occasione per festeggiare i 5 anni della propria ROM FlymeOS. Una soluzione che avrebbe richiesto ai designer di rivoluzionare il form factor tipico di Meizu, con un corpo più stilizzato ed una parte posteriore che si sviluppa tutta verso la parte sinistra.

Le cornici laterali sono piuttosto sottili, ma quelle orizzontali sono molto spesse e non in linea con i design degli ultimi smartphone di fascia alta. Non manca, poi, il classico tasto mBack e non deve preoccupare la presenza di un'interfaccia stock con anche due pulsanti a schermo, essendo questo sicuramente un software per test interni all'azienda.

Una ricorrenza importante per Meizu, condivisa con l'intera community, con l'apertura di una pagina web interamente dedicata alla Flyme 6 ed al prossimo aggiornamento ad Android Nougat, anticipato in maniera del tutto inaspettata e non proprio tempestiva, ma comunque benvenuto.

Viene infatti rappresentato un secondo display a colori, sul lato di un modello color oro, con rappresentato il display principale.

Un display e-ink, e quindi in bianco e nero, sul quale visualizzare informazioni come data, ora, notifiche perse e forse anche le previsioni del tempo. La scocca posteriore è realizzata in metallo.

Di Meizu Pro 7 stiamo parlando da diverse settimane, suscitando sempre l'attenzione dei nostri lettori.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.