Max Biaggi operato al torace, resta in prognosi riservata

Share

Nuovo bollettino medico della direzione aziendale emesso un'ora fa, in sostanza confermato il quadro noto: "I parametri vitali sono al momento soddisfacenti, con un adeguato controllo della sintomatologia dolorosa". Gli esami radiologici avevano però evidenziato un incremento della falda di pneumotorace destra, causata dalla frattura delle 9 costole. La prognosi rimane riservata, anche se ieri era stato previsto un tempo di recupero di circa un mese.

È ancora in prognosi riservata Max Biaggi dopo il brutto incidente in cui è stato coinvolto nella mattinata del 10 giugno a Latina dove si stava allenando per una imminente gara: trasportato in codice rosso al San Camillo, la sua fidanzata Bianca Atzei gli è stata vicina sin dai primissimi momenti e aggiorna continuamente i fan del 6 volte iridato sulle sue condizioni di salute. "Questa notte -spiega ancora la Atzei- è stato sottoposto a un trattamento per poter respirare meglio e per fare in modo che le condizioni non si aggravino". Sei un combattente. Il desiderio più grande è quello di vederti fuori dalla terapia intensiva. Subito dopo l'incidente, infatti, la cantante ha pubblicato sulla sua pagina Twitter le scuse per non essere stata presente a Viterbo. "Mi scuso ma non potrò cantare, spero comprenderete". Attualmente stai lottando con il tuo polmone, ma c'è tanta positività. "Solo tanto amore e coraggio per te", ha scritto Bianca sul popolare social network. È una roccia e vi ringrazia uno ad uno.

Share


© . Tutti i diritti riservati.