L'Italia Under 21 batte la Danimarca 2-0

Share

L'Italia Under 21 batte la Danimarca 2-0

A centrocampo, la qualità non manca con Pellegrini del Sassuolo, ormai vicino alla Roma, il capitano Benassi, ma soprattutto le stelle di Milan e Inter Locatelli e Gagliardini.

E' cominciata nel migliore dei modi l'avventura dell'Italia Under 21 agli Europei di categoria: gli azzurrini hanno superato a Cracovia i pari età della Danimarca con un contundente 2-0. "Io però sono molto più concentrato su di noi, se faremo quello che siamo in grado di fare dimostreremo di potercela fare".

Nella seconda gara, cadono i padroni di casa contro la Slovacchia, con il risultato di 2-1: al 1′ sono i padroni di casa ad andare in vantaggio con Lipski che realizza con un tocco sotto misura, poi gli slovacchi ribaltano la gara prima con la rete del centrocampista della Ternana Valjent dalla distanza al 20′, quindi vanno a vincere con il gol in contropiede al 78′ di Safranko. Il peso dell'attacco sarà su due giocatori di grande fantasia, Berardi e Bernardeschi, mentre l'ariete sarà Andrea Petagna. Lo sa bene Gigi Di Biagio.

Il commissario tecnico degli Azzurrini certo non si nasconde: "Questa è una delle Under 21 più forti degli ultimi anni". Bernardeschi, Petagna e Berardi comporrà il tridente offensivo. Danimarca e Italia Under 21 fanno parte del girone C, che si apre alle ore 18:00 di domenica con il match tra Germania e Repubblica Ceca. Adesso appuntamento a mercoledì contro la Repubblica Ceca di Schick e Jankto. Il gruppo B include un'altra squadra favorita, la Spagna, piena zeppa di giocatori già affermati, che dovrà superare la resistenza di Portogallo, Serbia e Macedonia. Raisport ha ottenuto i diritti di tutte e 21 le partite in calendario. Sarà Rai Sport la TV della manifestazione, ma le gare degli Azzurri di Gigi Di Biagio godranno della diretta su Rai Uno.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.