Heidi Klum stilista per Lidl: quante modelle diventate designer

Share

Heidi Klum stilista per Lidl: quante modelle diventate designer

Forte di oltre 10 mila punti vendita nel mondo, di cui oltre 100 in Svizzera, il brand tedesco con l'inizio di una distribuzione di moda di qualità e a prezzi accessibili diventa un nuovo competitor nel settore.

Il famoso supermercato infatti ha deciso di fare il grande passo con un ingresso nel mondo della moda e per questo ha chiesto l'aiuto di un'ex top model che di moda ne sa parecchio: Heidi Klum. La collezione sarà disponibile in esclusiva in tutti i punti di vendita dell'insegna, che concentrerà l'offerta moda durante le cosiddette Lidl Fashion Week. "La collaborazione con Lidl mi ha subito entusiasmato: mi sono divertita molto a disegnare questa collezione, che spero davvero possa piacere a tutti. È fantastico quello che siamo riusciti a creare insieme: la moda è sinonimo di divertimento e tutti dovrebbero potersi permettere questo piacere" ha dichiarato la modella che da qualche anno è anche stilista per la sua linea di intimo Heidi Klum Intimates. Nel Regno Unito, per esempio, le linee Tu Clothing di Sainsbury, F&F di Tesco e George di Asda rappresentano oggi una quota significativa del mercato.

Inizia così la nuova campagna pubblicitaria "Lidl Fashion Week", serie di appuntamenti in cui saranno presentate in esclusiva le collezioni moda.

Supermodel nota per la carriera, soprattutto come angelo di Victoria's Secret, Heidi Klum non ha smesso di reinventarsi una volta scesa dalla passerella: dalla tv ai reality senza trascurare anche la sua vita da mamma.

"Heidi Klum è una fonte di ispirazione formidabile per Lidl: è perfettamente inserita nel panorama della moda internazionale, emana energia e positività, ma allo stesso tempo è una vera professionista, umile e preparata. Caratteristiche che la rendono perfetta per tutti i nostri clienti", ha detto Alessia Bonifazi, Responsabile Comunicazione di Lidl Italia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.