George e Amal Clooney genitori: sono nati i gemelli

Share

George e Amal Clooney genitori: sono nati i gemelli

I loro nomi sono Ella e Alexander e l'annuncio è stato dato con poche parole ufficiali dal portavoce dell'attore, Stan Rosenfield: "Amal, Ella e Alexander sono felici, sani e stanno bene". "Questa mattina, Amal e George Clooney hanno accolto nella loro vita Alexander e Ella". La nota riportava un'annotazione scherzosa sull'attore statunitense che sarebbe stato sedato e avrebbe avuto bisogno di un paio di giorni per riprendersi.

A quattro anni dal fatale incontro tra l'ex scapolo d'oro di Hollywood (classe 1961) e l'avvocato per i diritti umani Amal Alamuddin (39 anni) l'amore viene coronato dal doppio lieto evento. Il matrimonio con rito laico è stato celebrato a Venezia, il 29 settembre del 2014, officiato da Walter Veltroni. Da quel momento inseparabili sui red carpet del cinema - dai Golden Globes al Festival di Cannes - e in eventi istituzionali legati al grande impegno di entrambi per la giustizia. Amal Alamuddin, nata a Beirut da una famiglia libanese alto borghese, è intervenuta diverse volte all'Onu per cause umanitarie ed è, tra gli altri, legale di vittime dell'Isis, tra cui la giovane Nadia Murad, irachena di origini yazide fuggita dalle torture dell'Isis e ora impegnata contro i genocidi.

Congratulazioni a mamma Amal e papà George Clooney: sono nati i gemelli! A quanto pare il sesso dei due nascituri era oscuro ai due genitori, certamente alla donna, che non aveva voluto saperlo per non rovinarsi la sorpresa. Se mi avessero detto che un giorno sarei diventato papà di due gemelli...

I quattro abiteranno in Inghilterra, in un maniero del XVII secolo nell' Oxfordshire restaurato proprio per ospitarli.

Doppio fiocco in casa Clooney. La stessa Amal aveva detto di non volerlo sapere.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.