Fazio non presenta gli assessori, decade da ballottaggio

Share

Fazio non presenta gli assessori, decade da ballottaggio

Ore 13.15 il candidato Sindaco di Trapani, Piero Savona ha presentato presso gli uffici del comune di Trapani le nomine dei due assessori che sono: La dottoressa Gabriele e l'ingegnere Scalabrino. Ipotesi questa possibile. Meno la prima, vista la disaffezione della gente alla politica (e fatti come questo non aiutano a riavvicinarsi alla cosa pubblica), per cui il destino di Trapani, a meno di un colpo d'ala dell'orgoglio dei cittadini che dimostrino di non voler essere trattati da sudditi, sembra segnato. Entro le 12 di oggi Fazio dovrebbe presentare la lista dei propri assessori: se non lo farà - cosa probabile visto che da ieri nessuno riesce a contattarlo e non si sa dove sia - rimarrà candidato per il ballottaggio solo Pietro Savona del Partito Democratico, che al primo turno ha preso il 26 per cento dei voti. A questo punto Savona andrà al ballottaggio da solo ma per essere valida la votazione dovrà vedere la partecipazione della maggioranza degli aventi diritto al voto e Savona, a sua volta, dovrà raccogliere almeno il 25% dei consensi calcolato sull'intero corpo elettorale.

Si profila un commissariamento di sindaco e giunta per un anno, mentre il consiglio comunale potrebbe insediarsi. Il senatore di Fi Antonino D'Alì (Forza Italia, Psi, Per la grande città) raggiunse il 23,46 % piazzandosi terzo. La ragione per cui Fazio - che è stato sindaco di Trapani dal 2001 al 2012 - ha deciso di rinunciare a diventare sindaco riguarda proprio l'indagine dalla procura di Palermo in relazione a un presunto giro di tangenti che riguardano il trasporto marittimo locale. "Per me la campagna elettorale, una campagna elettorale maledetta, finisce qui", ha concluso Turano. Dopo essere stato ai domiciliari il deputato regionale ed ex sindaco era stato liberato dal gip ma la procura di Trapani ha fatto ricorso al Tribunale del Riesame per il ripristino della custodia cautelare.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.