Euro U21, la Slovacchia in rimonta, Polonia ko

Share

Euro U21, la Slovacchia in rimonta, Polonia ko

Si chiude senza gol il match d'apertura degli Europei Under 21.

Due settimane di fuoco per gli appassionati di calcio (e i tifosi dell'Italia Under 21) che da oggi fino al 30 giugno potranno seguire tutte le partite dell'Europeo Under 21 in programma in Polonia. La gara inaugurale tra Svezia e Inghilterra è finita col punteggio di 0-0. La prima occasione è del gioiellino britannico Abraham, con Cajtoft che gli sbarra la strada; dall'altra parte il primo a farsi vedere con un certo pericolo è il polacco-svedese Cibicki che dopo una combinazione con Engvall spara però sopra la traversa. un'acrobazia di Abraham a fine primo tempo non centra la porta. E, curiosamente, si presenta proprio Wahlqvist, come ai campetti in cui il rigore lo calcia chi se lo è guadagnato: il numero 2 opta per una battuta centrale, Pickford alza il braccio e respinge, senza scomporsi troppo, lui che poche ore fa è passato dal Sunderland all'Everton per 25 milioni di sterline, diventando il portiere più costoso della storia della Premier. La nazionale del c.t. Hapal si ritrova così in testa al Gruppo A in solitaria. La Slovacchia è di nuovo evanescente, coi padroni di casa che martellano alla ricerca del nuovo vantaggio. Subito dopo Chovan, con una prodezza su colpo di testa di Dawidowicz, evita l'immediato pareggio della squadra del ct Dorna, che ci prova ancora ma senza successo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.