Donna invalida abbandonata, una denuncia

Share

Donna invalida abbandonata, una denuncia

Sola, denutrita, invalida e su una sedia a rotelle: quando i carabinieri l'hanno trovata, una 60enne di San Giovanni Rotondo, era ormai al limite.

Gli uomini di pattuglia mossi da una grande sensibilità si sono avvicinati alla casa colonica constatando le pessime condizioni fisiche e igienico sanitarie della signora, che nonostante l'età tutto sommato non molto avanzata (circa 60 anni), mostrava evidenti segni di denutrizione e abbandono.

Sono stati inviati i servizi sociali e il 118, che ha trasportato la donna al pronto soccorso dell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, dove i medici l'hanno riscontrata affetta da 'stato di disidratazione estrema, piaghe da decubito e edemi malleolari', disponendo il ricovero in ospedale. Per questo motivo, il figlio 25enne della donna, un incensurato, è stato denunciato a piede libero per abbandono di persona incapace. La donna è stata ricoverata ed è ora seguita dai servizi sociali.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.