Cranberries, niente tappa a Firenze: annullato il tour

Share

Cranberries, niente tappa a Firenze: annullato il tour

Tutti i concerti della band dal 30 maggio al 30 agosto sono stati quindi cancellati. Lo fa sapere Live Nation, società che cura gli interessi dal vivo dei Cranberries, tramite una nota stampa in cui viene riferito che i medici hanno ordinato alla frontwoman del gruppo di non riprendere il tour come programmato, affinché possa completare le terapie che sta seguendo e raggiungere una piena guarigione. Secondo il comunicato della band, verrebbero annullate non solo le date del tour europeo ma anche tutte quelle inerenti i concerti in programmazione a livello mondiale nei prossimi mesi estivi. Questa la notizia che lascia l'amaro in bocca a molti fan della band irlandese. I biglietti potranno essere rimborsati presso i punti vendita di acquisto entro il 14 luglio per il concerto di Roma e entro il 20 luglio per i concerti di Padova (inizialmente previsto a Piazzola sul Brenta) e Cattolica.

Il gruppo sui social ha reso noto questo messaggio: "È con enorme dispiacere che cancelliamo questi concerti".

I Cranberries avrebbero dovuto esibirsi il 23 giugno a Piazzola sul Brenta, il 26 giugno a Roma e il 27 giugno a Cattolica. I Cranberries hanno spiegato che erano entusiasti di essere tornati in tour per condividere la loro musica con i fan e non vedono l'ora di tornare sul palco. L'annuncio non riguarda le date programmate in Nord America a partire dall'11 settembre.

- Per biglietti acquistati online sul sito ticketone.it è necessario fare riferimento alla procedura di rimborso descritta su http://shop.ticketone.it/newsL.jsp?cdNews=3458 sempre entro il termini sopra indicati.

La cantante Dolores O'Riordan ha presentato alcuni problemi alla schiena, probabilmente un'ernia del disco.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.